SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Domenica 19 maggio esibizione di Luciano Pompilio e del Quartetto Boccherini

Si aprirà domenica 19 maggio (inizio ore 20,30) nell’auditorium Maria Pyle della Nuova Chiesa di San Pio, la 10ª stagione concertistica della rassegna “In Concerto” diretta e organizzata dal M° Luciano Pompilio, insegnante e concertista sangiovannese di grande fama.

Ad esibirsi sarà proprio Luciano Pompilio accompagnato dal Quartetto d’archi Boccherini.

Il quartetto Luigi Boccherini, si è costituito nel 2009 ed è formato da musicisti che hanno studiato e si sono perfezionati sotto la guida di illustri docenti quali R. Pellegrino, F. Ayo, G. Carmignola, S. Girshenko, P. Masi, L. Piovano, M. Fiorentini, B. Belkin e risultati vincitori di con­corsi presso importanti Orchestre ed Enti Lirici, quali Orchestra sinfonica di Bari, Orchestra dell’Ente Teatro Petruzzelli di Bari, Orchestra Regionale Molisana, Orchestra Sinfonica della Capitanata, Orchestra Sinfonica del Teatro Comunale G. Verdi di San Severo, ecc. Fin dal suo esordio, il Quartetto Boccherini si è distinto per la sua solidità dell’insieme e le brillanti doti tecniche ed espressive; è stato invitato ad esibirsi presso importanti Istituzioni Concer­tistiche Italiane quali Arts Academy di Roma, Lidauto Music Festival di Ostia Antica (Roma), Rassegna Estate Musicale a Palazzo Mantova, Ateneo Musica Basilicata, Associazione Eu­terpe di Avellino, XXVII stagione Società Umanitaria a Roma e Milano, Associazione Coro Dauno di Foggia, Associazione LiberoPensare di Foggia. Il repertorio del quartetto spazia dal barocco alla musica contemporanea. Dal 2011 è iniziata la collaborazione artistica con il chitarrista

 

Luciano Pompilio si diploma in chitarra classica nel 1990 presso il conservatorio U. Giordano di Foggia, con il massimo dei voti sotto la guida dei Maestri S. Mileto, C. Marcotulli, S. Palamidessi. Concor­rono inoltre alla sua formazione gli incontri con A. Minella, A. Ponce, D. Russel, M. Barrueco. Parallelamente studia musicologia presso l’Università di Lettere e Filosofia di Bologna con­seguendo la Laurea D.A.M.S. con l’analisi del Nocturnal di Britten in Semiologia della musica. Dopo importanti esperienze solistiche e con varie formazioni, si è unito in duo con G. Caputo imponendosi all’attenzione della stampa e degli addetti ai lavori vincendo in questa forma­zione 15 primi premi, tra i quali spicca il concorso di Montelimar (Francia), il concorso più importante al mondo per duo di chitarra.

Ha suonato per importanti istituzioni musicali in Italia, Spagna, Ungheria, Olanda, Belgio, Svizzera, Austria, Malta, Germania, Macedonia, Montenegro, Serbia, Francia, Polonia, Mes­sico, Stati Uniti, Croazia, etc. Contemporaneamente ha seguito il Corso Triennale Interna­zionale di Formazione Concertistica presso l’Arts Academy di Roma, laureandosi con il massimo dei voti, sotto la guida del maestro Stefano Palamidessi, perfezionandosi inoltre con David Russel, Alberto Ponce, Hopkinson Smith, Angelo Giardino, David Starobin, Carlos Bonell ed i fratelli Sergio ed Odair Assad. Ha effettuato registrazioni televisive per rai 3 e ra­diofoniche per RadioTre, Radio Vaticana a Roma, Radio Ucraina, France Musiques, ecc. Per Tele Padre pio è stato ospite sia come solista che in varie formazioni cameristiche alla tra­smissione televisiva in mondo visione La Bibbia Giorno e Notte. I suoi cd sono regolarmente trasmessi da radio vaticana.

Tiene regolarmente Master Class in Italia e in varie parti del mondo: Corea, Polonia, Ger­mania, Usa. Ha collaborato con il quartetto d’archi Prima Vista Quartet di Varsavia e con importanti orchestre eseguendo i maggiori concerti per chitarra sia da solista che per due chitarre e orchestra. Nel 2007 la prima assoluta nazionale The book of Signs di Leo Brower per due chitarre e orchestra. Ha inciso Sei CD’s per due chitarre e per due chitarre e voce con la soprano inglese Anita Biltoo, per la Guitart Collection della Niccolò e il Concerto per due chitarre e orchestra di Teresa Procaccini per la Edipan. E’ direttore artistico del Festival Internazionale di chitarra Città di Manfredonia e della Stagione Concertistica In concerto a San Giovanni Rotondo. E’ docente di chitarra presso istituti statali.

Download PDF

Tags

 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi