SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Presentazione del libro di Paola Colarossi

Incontri di aprile è la nuova iniziativa promossa dal Presidio del Libro di San Giovanni Rotondo: in programma un incontro con Paola Colarossi, autrice di “È solo questione di tempo. La mia vita, una favola”; l’appuntamento è per venerdì 7 Aprile alle ore 18.30 presso Provo Cult, in via S. Nicola 14.

Il libro è la testimonianza di una sfida contro la sofferenza degli ideali traditi e insieme il racconto metaforico di un viaggio introspettivo, lungo e faticoso ma anche ricco di incontri fecondi e nuove lezioni da apprendere. Un viaggio il cui traguardo sarà alla fine la capacità di aprirsi e ritrovare se stessa costruendo un rapporto empatico e profondo con gli altri.



Paola Colarossi è laureata in Scienze Biologiche e docente di matematica e scienze ad Andria.

 Dal 2005 al 2009 ha collaborato, in qualità di redattrice dell’ambito scientifico, alla stesura di “Eirene” foglio di ricerca e cultura della pace, una pubblicazione periodica promossa dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Cultura del Comune di Andria, in collaborazione con la Sezione di Pedagogia Interculturale dell’Università di Bari.

Dal 2010 al 2012 , sempre con la stessa qualifica ha collaborato con la rivista “Scuola e Didattica”, editrice La Scuola, Brescia.

Nel 2012 scrive il suo primo libro “ E’ solo questione di tempo. La mia vita, una favola” edito da Etet, Andria pubblicato nel 2014.

Ha partecipato all’edizione 2014 di “Libri nel Borgo Antico, conversazioni con gli autori nelle piazze del centro storico”, manifestazione pubblica del Comune di Bisceglie, alla Notte dei Poeti di Trani promossa da Inchiostro di Puglia, nell’estate 2016, alla IV Edizione del Festival di Poesia di Bitonto “ le Corti dei miracoli” , sempre nell’estate del 2016 e al Festival delle culture e dei Pensieri delle Donne “ Connessioni” nel novembre 2016, a Giovinazzo.

Collabora con il magazine on line Odysseo.

Paola Colarossi è anche su Facebook.

Download PDF
 

1 Commento

  1. Colacicco scrive:

    Cara Paola…Mi dispiace tanto non poter essere presente…Voglio comunque dirti che a tutto esiste una logica…
    LA LOGICA INGIUSTA DELL’AMORE CHE NON SOLO REGALA MA SPRECA.
    È giusto che un giovane padre sia vedovo? È giusto che un piccolo bimbo non abbia la mamma? È giusto essere disabili? È giusto che il figlio di Dio muoia in croce? No, non è giusto, ma questo è l’amore: una meravigliosa ingiustizia. (Cit.)
    Gaetano Colacicco

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi