SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Alla cena con l’autore si parla dell’Unità d’Italia e del brigantaggio post-unitario

Sarà Giuseppe Clemente, autore di “Viva chi vince” (Edizioni del Rosone 2016),  l’ospite del prossimo appuntamento del ciclo “Librando”; l’appuntamento con l’ottava cena con l’autore, organizzata dai Laboratori Urbani Artefacendo, è per giovedì 27 aprile, alle 21.00 presso Opus Wine.

Socio Corrispondente dell’Accademia Pugliese delle Scienze e Ispettore archivistico onorario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Giuseppe Clemente ha fondato il Centro Ricerca e di Documentazione per la Storia della Capitanata, di cui è presidente.
Ha istituito con cadenza biennale, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Premio Capitanata per la ricerca storica.
Dal 1981 è membro dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano e dal 1984 della Società di Storia Patria per la Puglia.

Durante la cena si approfondirà il meticoloso lavoro di “scavi” svolto dal Clemente negli Archivi di Stato, comunali, ecclesiastici e privati per rivivere uno dei periodi più controversi della nostra storia nazionale.

E, attraverso le pagine della sua pubblicazione più recente, si evidenzieranno documenti che contengono memorie e testimonianze di chi quella storia l’ha vissuta sulla propria pelle.

Le storie ritrovate, e sapientemente raccontate dall’autore, aiuteranno a comprendere, al di là di schemi precostituiti e strumentalizzazioni, cosa abbia realmente significato il brigantaggio post-unitario nelle tribolate province dell’ex Regno di Napoli.

 

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi