SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Le solite incertezze sul cammino dei gialloblù

L’ACD San Giovanni è di nuovo al via dei campionati dilettantici pugliesi. I gialloblù ripartiranno, come la passata stagione, dal campionato di 2nda Categoria: domani esordio in trasferta contro la Gioventù Calcio Cerignola

L’ossatura è rimasta più o meno quella dello scorso anno con tanti giovani uniti a uomini esperienza. La squadra è stata affidata a mister Francesco La Torre (coadiuvato dal preparatore dei portieri Angelo Di Maggio), dopo l’addio di mister Florio per motivi personali, con l’obiettivo minimo della salvezza in un campionato duro che vedrà alcune lunghe trasferte.

Saranno i vari Bruno, Pompilio, Delli Muti, Di Maggio, Mangiacotti, Gemma e Perna a doversi caricare sulle spalle la squadra, alla ricerca di una salvezza ampiamente alla portata.

Come ogni anno c’è il ciclico ripresentarsi dei problemi legati alle strutture. A tenere banco sempre la questione dello stadio ‘Antonio Massa’: quest’anno pare che la tribuna sarà agibile per 100 posti, grazie ad una deroga firmata dal primo cittadino come avvenuto per il finale della scorsa stagione. Rimane in stand-by l’utilizzo del campo per gli allenamenti settimanali.

Non ci resta che fare il nostro in bocca al lupo alla squadra con la speranza che tutti i problemi di natura burocratica e societaria vengano al più presto risolti.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi