SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Stanotte lancette indietro di un’ora

Ancora poche ore e l’ora legale, che era entrata in vigore nell’ultimo week-end di marzo cederà, il posto all’ora solare.

Questa notte bisognerà portare le lancette indietro di 60 minuti e tutti dormiremo un’ora in più. La scelta del cambio nelle ore notturne riduce al minimo il disagio alle persone e al sistema dei trasporti.

Per i più precisi il passaggio dovrà avvenire esattamente alle ore 3.00 di domenica 29 ottobre, quando bisognerà riposizionare le lancette alle ore 2.00; naturalmente per smartphone e tablet, il cambio di orario avverrà automaticamente.

Con il ritorno all’ora solare avremo più luce di mattina ma meno al pomeriggio, con un anticipo anche dell’ora del tramonto.
Proprio con l’accorciarsi delle giornate si inizierà a respirare la tipica atmosfera invernale, sancendo la definitiva entrata nel periodo più freddo e buio dell’anno.

L’ora legale, pensata per ottimizzare l’uso della luce solare e consumare meno energia elettrica durante l’estate, tornerà tra il 24 e il 25 marzo 2018.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi