SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Mugugni in maggioranza. Stasera importante riunione chiarificatrice

Si respira nuovamente aria pesante a Palazzo di Città dove pare si sia aperta una nuova crisi all’interno della variegata maggioranza guidata dal sindaco Costanzo Cascavilla.

Ad agitare le acque la rimozione, promessa ma non ancora avvenuta, dell’assessore al Bilancio Armido Squarcella. Il consigliere capogruppo di Forza Italia Mimmo Longo, secondo i ben informati, sembrerebbe irritato dall’atteggiamento attendista del primo cittadino in merito alla sostituzione di Squarcella, come sappiamo sfiduciato da tempo dal gruppo politico dei Protagonisti per la Città.

Si vocifera che per prendere il posto di Squarcella si sia proposto lo stesso Mimmo Longo in persona. Il sindaco intanto prende ancora tempo, alle prese con un altro nodo da sciogliere ossia quello dell’assessorato lasciato vacante dalla dimissionaria Floriana Urbano.

Un clima non certo natalizio all’interno della maggioranza che proprio questa sera si riunirà per fare quadrato e scongiurare una crisi che questa volta potrebbe veramente portare al “rompete le righe” dopo meno di due anni dall’inizio di questo complicato mandato.

Sul tavolo diverse questioni, oltre a quelle sopra citate: il ritorno del consigliere Antonio Pio Cappucci con il simbolo Agire Insieme – Uniti per San Giovanni (addio al simbolo Cascavilla Sindaco quindi, anche qui sembrerebbe un segnale di rottura o almeno una decisa inversione di rotta) e il paventato passaggio dei consiglieri Mauro Cappucci e Marianna Natale da Direzione Italia a Noi con Salvini: un cambio che avrebbe causato parecchi malumori all’interno della maggioranza che come sappiamo contiene molti elementi riconducibili al centro sinistra.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi