SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Dopo i tre incidenti di ieri accelerato l’iter

Ci sono voluti i tre incidenti della giornata di ieri, senza gravi conseguenze per gli automobilisti per fortuna, a far smuovere le acque in merito agli interventi sulla SS 272 tra San Giovanni Rotondo e Borgo Celano.

Questa mattina, infatti, l’ANAS ha iniziato i lavori di scarificazione, bitumazione e messa in sicurezza del tratto ‘incriminato’ (la famigerata curva al km 29), teatro nell’ultimo mese di almeno una decina di incidenti stradali causati dall’asfalto usurato al quale si è aggiunta la pioggia dei giorni scorsi e lo sversamento di olio motore da parte di un mezzo pesante nella giornata di ieri.

L’ANAS ha quindi accolto le varie richieste e le denunce dei giorni scorsi per appaltare i lavori quanto prima ed evitare il susseguirsi di altri incidenti in quel punto. Una cantierizzazione che comunque era prevista in primavera ma la necessità di mettere al più presto in sicurezza quel tratto di strada ha accelerato l’iter di inizio lavori.

Speriamo che la situazione adesso possa tornare alla normalità, raccomandando gli automobilisti a rispettare sempre i limiti di velocità e attenersi alle norme e ai divieti in essere su quel tratto di strada.

 

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi