SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Storia di ordinaria dis-amministrazione

Le foto* che seguono si commentano da sole.






Certo che se vedessimo scorrere queste immagini in TV avremmo una reazione di ribrezzo e ci riterremmo fortunati perché abitiamo in un paese civile…e invece tutto ciò accade sotto i nostri occhi, nel cuore di San Giovanni Rotondo…e quasi nessuno si indigna per questo scempio.

Siamo così abituati alla sciatteria che non ci lamentiamo più neanche quando lo schifo ci salta addosso.

Sappiamo che l’incarico per la pulizia della fontana del “Puscinone” era scaduto ed è stato rinnovato da pochi giorni, per questo ci chiediamo:

Ma voi terreste in casa una vasca piena di acqua putrida?

Allora perché nel centro del Paese dovremmo tenere una Fontana con le acque verdi?

Perché non si programmano per tempo i rinnovi degli incarichi?

Perché si aspetta sempre di far diventare straordinario un intervento di pulizia che invece è ordinaria routine?

Perché ci si affida al buon senso dell’incaricato alla pulizia che nonostante un contratto scaduto dovrebbe continuare a tenere pulita una fontana ricettacolo di batteri in pieno stato di putrefazione?

Non è la prima volta che segnaliamo questo tipo di situazione e puntualmente dopo il nostro articolo si corre ai ripari con tanto di foto e post degli amministratori per dimostrare alla popolazione la propria efficienza, con tanto di applausi da parte di cittadini ciechi che non comprendono che non c’è niente di straordinario nel poter ammirare una fontana con delle acque limpide.

Ci domandiamo ma chi abita nei dintorni della Largo Piscine con che spirito si affaccia alla finestra ogni mattina, cosa pensa…a chi attribuisce la causa di questo spettacolo…

In questi giorni sul sito istituzionale si è tanto parlato del finanziamento della Regione per la rigenerazione urbana…ma noi ci chiediamo a cosa serve inaugurare nuove opere, sistemarne di vecchie se poi non si riesce a dare continuità alla manutenzione delle stesse e puntualmente ci si ritrova a dover gestire situazioni peggiori della precedente?

Sarebbe fondamentale che i nostri amministratori pensassero a incarichi a lungo termine almeno per quei servizi, come la manutenzione di una fontana, per i quali basta anche un solo giorno di mancata pulizia per innescare il processo di ristagno delle acque e trasformare una bella piazza in una cloaca a cielo aperto.



*Ringraziamo M. R. per le foto

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi