SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Ritrovate anche munizioni e altro materiale in uso alle Forze Armate

I Carabinieri della Compagnia di San Giovanni Rotondo hanno arrestato un 30 enne per detenzione di armi. L’uomo, nullafacente e residente a San Giovanni Rotondo, era già noto alle forze dell’ordine per altri reati.

I militari della locale stazione, supportati dallo Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori Calabria”, hanno effettuato numerose perquisizioni personali e domiciliari nel corso di alcuni controlli straordinari del territorio garganico, effettuati a seguito di alcuni episodi criminali avvenuti nella città di San Pio.

Presso l’abitazione dell’arrestato all’interno di una credenza sono state rinvenute armi ad alto potenziale quali mitragliatrici e fucili d’assalto, in uso alle Forze Armate italiane, oltre che diverse munizioni per armi da fuoco lunghe e corte, alcune delle quali classificate da guerra.

L’autorità giudiziaria ha disposto per l’uomo gli arresti domiciliari.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi