SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Domenica 8 Aprile, fra gli oltre 14mila runners anche tanti atleti locali

L’ACEA Maratona di Roma, la “42 Km” con il percorso più affascinante del mondo secondo le classifiche di gradimento stilate negli anni dalle principali riviste del settore internazionale, attraversa oltre 500 siti di interesse storico, archeologico e architettonico, con partenza e arrivo nella zona dei Fori Imperiali, sotto il dominio del Colosseo e toccando i tre luoghi di culto più noti della capitale: Basilica di San Pietro, Sinagoga e Moschea.

In questa marea di Runners un gruppo di amici, che hanno in comune il piacere della corsa per stare bene, dopo alcuni anni di passeggiate, allenamenti e gare brevi hanno deciso di cimentarsi nella regina della corsa, la maratona. Una maratona chiaramente non s’improvvisa dal nulla o allenandosi saltuariamente, ma richiede impegno, sacrifici e tempo: si tratta di riuscire a correre dalle tre alle cinque ore di continuo e, se non si abitua l’organismo a tale sforzo si rischia di fermarsi e non riuscire più a proseguire.

Tutti si sono preparati al meglio e sono pronti per questa grande avventura. 
Assunta Gentile (S.M.L. prima  maratona);  Perta  Michele (S.M.L. veterano con un personal time di 2h46:40 sempre a Roma); Cerrone Giuseppe (S.L.M. prima maratona); Vincitorio  Bonifacio (S.M.L. prima maratona); Ceddia Emanuele (S.M.L. già all’attivo alcune maratone); Ceddia Tommaso (S.M.L.); Longo Francesco (S.M.L. prima maratona); Perfetto Mara (S.M.L.); Gualano Patrizia (S.L.M.); D’Alessandro Alberto (S.M.L.); Ruscitto Grazia (Sannicandro Garganico);  Di Carlo Pasquale (Rignano Garganico, veterano); Facciorusso Matteo (M.S.A. veterano.); Cocomazzi Giovanni (S.G.R. veterano); Latiano Paolo (S.G.R. veterano e con personal time 2h53:00); Tortorelli Vincenzo (S.G.R.); Prencipe Antonio (S.G.R.); Turco Giovanna (S.G.R. prima maratona); Mangiacotti Francesca (S.G.R.); Carati Antonio; Ricciardi Lucia (S.G.R. prima maratona); Vergura Carmela (S.G.R.); Cirella Stefano (S.G.R.).
All’interno del gruppo qualcuno è stato seguito negli allenamenti da Massimo Centra podista di lungo corso, qualcun’altro dal più esperto Matteo Ciociola, altri, invece, autodidatti avendo alle spalle diverse esperienze e tutti insieme con il supporto logistico-organizzatore, Costanzo Masciale, si accingono a vivere questa esperienza.

Non si può fare altro che augurare a tutti un grandissimo in bocca al lupo, di divertirsi e di conservare lo spirito di amore per la corsa e di amicizia che li accomuna e che siano da esempio per altri.

 L’ACEA Maratona di Roma sarà trasmessa in diretta su RaiSport domenica 8 aprile dalle 8.30 alle 12.00

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi