SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

“Il momento che stavo aspettando è arrivato!”

Nella cornice toscana, tra le colline del Mugello, tutto è pronto per una nuova sfida, in cui i migliori piloti al mondo si daranno battaglia per conquistare un posto nella storia della MotoGP .

Il Ducati Team arriva all’Autodromo Internazionale del Mugello per il Gran Premio d’Italia, sesto round del Campionato Mondiale MotoGP 2018, che è da sempre una delle gare di maggior richiamo e prestigio del calendario.

Michele Pirro dopo il dominio nella prima parte di stagione nel CIV SuperBike è pronto a misurarsi con i mostri sacri delle due ruote: il centauro sangiovannese sarà infatti protagonista in sella alla terza Ducati Ufficiale insieme a Dovizioso e Lorenzo. Un banco di prova importante per Michele che punta a fare addiruttura meglio dello scorso anno, quando fu grande protaginista con ottimi piazzamenti in tutti i GP nei quali è stato chiamato in causa dalla casa di Borgo Panigale.

Michele Pirro (Ducati Team #51)

«Finalmente, dopo tanti mesi, è arrivato anche per me il momento di scendere in pista nella MotoGP: correre in questo campionato è la cosa che mi piace di più e ringrazio come sempre la Ducati che mi ha dato l’opportunità di poter correre con la terza moto ufficiale qui al Mugello. Sarà una gara molto importante per noi, da tutti i punti di vista, e quindi cercherò di fare del mio meglio e dare il massimo supporto alla squadra, anche per quanto riguarda le informazioni. Sono davvero contento e non vedo l’ora di scendere in pista, perché è sempre una grande emozione correre davanti al pubblico di casa e ai tifosi Ducati».

Per i piloti del Ducati Team questo sarà un appuntamento davvero speciale, visto che si tratta della gara di casa per la “rossa di Borgo Panigale”. Nell’affrontare gli impegnativi saliscendi del bellissimo tracciato toscano, Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, insieme a Michele Pirro, schierato per la prima volta quest’anno come wild-card con la terza Desmosedici GP del Ducati Test Team, potranno certamente contare sul supporto dei tantissimi tifosi che affolleranno numerosi la Tribuna Ducati alla curva del Correntaio.

La gara della MotoGP sarà trasmessa in chiaro da TV 8 e su Sky MotoGP con collegamento alle 13.30 – domenica 3 giugno .​


 

 

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi