SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Sotto accusa la gestione degli spazi pubblici

E’ durata qualche settimana la tregua tra il Sindaco Cascavilla e il gruppo consiliare della Lega composto da Mauro Cappucci e Marianna Natale.

Sotto accusa la gestione della tappa finale di FestambienteSud in programma proprio questa sera al Parco del Papa con l’attesissimo concerto dei The Wailers.

La questione non è solo politica – sostiene in una nota il capogruppo consiliare della Lega Mauro Cappucci -. Il Sindaco avalla iniziative in nome e per conto dell’Amministrazione senza la preventiva condivisione. Ma ‘mette in atto’ atti per avvantaggiare questa iniziativa a danno di contratti in essere e raggirando norme e leggi”.

Cappucci spiega: “La delibera n.155/2015 che regola l’utilizzo del Parco del Papa prevede che se le iniziative sono a scopo di lucro bisogna pagare la somma prevista dalla tabella B ( € 2.000 per 1-3 gg); art. 8 (stipulare apposita polizza per responsabilità civili verso terzi); art. 9 ( cauzione da € 1000 a € 10000) in questo caso il massimo; art. 11 (divieti somministrazione bevande e alimenti) se non ci sono già altri soggetti autorizzati per cui sono state fatte gare ed altro si potrebbe dare una specifica autorizzazione comunale temporanea.
Ma siccome ci sono già autorizzazioni si fa un’ordinanza per eliminare le autorizzazioni legittime per autorizzare quelle speculative. In sostanza la birra al chiosco costa € 1 invece Legambiente la vende a €4. Non a caso nessun dirigente ha voluto firmare questa palese violazione della legge”.

Cappucci chiude con una stoccata: “Inoltre regaliamo energia elettrica per un evento a scopo di lucro. Noi come gruppo della Lega rimandiamo al mittente i biglietti omaggio per il concerto di questa sera. Qualcuno si è venduto per 30 denari, qualche altro per 30 biglietti”.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi