SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Nel weekend appuntamento con il Gran Premio di S.Marino e della Riviera di Rimini

Dal 7 al 9 settembre, il circuito di Misano adriatico ospiterà la tredicesima prova del campionato del mondo MotoGP, che si lascia alle spalle il Gran Premio di Gran Bretagna, annullato perché il tracciato è stato ritenuto poco sicuro per via dell’incessante pioggia. La decisione dell’annullamento è arrivata durante una riunione informale spontanea alla quale non erano tutti presenti e questo ha sicuramente penalizzato la Ducati che avrebbe voluto correre il giorno successivo, ma che non è stata interpellata.

Questo non cambia lo stato dei fatti e si arriverà a Misano con Marquez ancora in testa alla classifica con  201 punti. Ben 59 di vantaggio su Valentino Rossi – secondo – e 71 su Jorge Lorenzo in terza posizione, con il suo compagno Dovizioso staccato di un punto, in quarta posizione.

Ci sarà anche Michele Pirro con la terza Ducati Ufficiale, che è tornato in forma dopo l’incidente che gli tolse la possibilità di correre il Gran Premio d’Italia al Mugello all’inizio di giugno.

Michele Pirro (Ducati Team #51) 
“Siamo pronti per questo weekend, che si preannuncia molto caldo, soprattutto per me. Dopo l’incidente del Mugello tornare in pista in MotoGP è una grande soddisfazione, e quindi sono davvero contento perché sono riuscito a tornare in una buona condizione fisica e nel weekend cercherò di dare il massimo. Sono molto soddisfatto anche perché stiamo andando forte sia con Andrea che con Jorge, e questo vuol dire che la nostra moto è molto competitiva. Il mio compito in gara sarà di sviluppare alcuni aggiornamenti in ottica futura e cercherò anche di trovare la velocità che avevo prima dell’incidente. Sarà una grande gioia essere di nuovo in pista con la Ducati davanti a tutti i nostri tifosi!”

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi