SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

14ª edizione della Festa dei Lettori

“Anche i versi sono contenti quando la gente si incontra” – Izet Sarajlic


La Festa dei Lettori, un’iniziativa nata nel 2004 con l’intento di “festeggiare” la lettura ed i lettori, giunge quest’anno alla quattordicesima edizione.

Numerosi gli eventi promossi dai Presìdi del Libro sul territorio nazionale, che prevedono presentazioni di libri e incontri con gli autori, reading, concerti, letture collettive, mostre fotografiche tematiche, spettacoli teatrali, laboratori e conversazioni in musica, tutti accomunati da un unico tema: AttraversaMenti.

Anche il Presidio di San Giovanni, con la collaborazione dell’Associazione Provo.cult, dei laboratori urbani Artefacendo e di Oskenè Oltre la Scena, aderisce all’iniziativa.

L’appuntamento è per martedì 25 Settembre, alle ore 20.00 presso l’Auditorium Pier Giorgio Frassati.

Sarà una serata per condividere la passione per la lettura o anche, semplicemente, per ritrovarsi e apprezzare la rivisitazione moderna di un grande della letteratura italiana come Giacomo Leopardi.

Raffaele Niro introdurrà “In fuga”, il Reading musicale tratto dalle Operette morali e dai Canti di Giacomo Leopardi in occasione del  bicentenario della stesura de L’Infinito, con le voci di Christian Palladino e Daniela Pirro sulla musica de Le Speranze Perdute.

Nel corso della Festa dei Lettori in programma anche Report del concorso letterario AttraversaMenti con proclamazione del racconto vincitore.

Ingresso libero. La cittadinanza è invitata



Christian Palladino si dedica al teatro fondando l’ associazione  Oskenè-Oltre la Scena con la quale opera in vari contesti prediligendo il campo del sociale. Porta avanti inoltre progetti performativi unendo musica e grandi classici.

Le Speranze Perdute formazione musicale composta da Enzo Esposito, Antonio e Gabriele Tortorelli, Luigi Savino. Dal 2007 si dedicano alla musica sperimentale.

Daniela Pirro appassionata di colori, parole e fotografia, lettrice infaticabile, teatrante per passione, docente, restauratrice e mamma.

Raffaele Niro ha al suo attivo numerose raccolte di poesia, testi di narrativa e teatrali. Entro il 2018 uscirà il suo primo romanzo, Futuro Interiore. Da alcuni anni conduce un laboratorio poetico di scrittura e lettura creative per bambini e ragazzi denominato il Cantiere delle parole bambine.
È ideatore e direttore artistico del festival “DauniaPoesia” dal 2010.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi