SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Incontro tra culture diverse…nella scuola e nell’arte

Si è conclusa domenica 7 Ottobre, con il rientro in sede dei 37 alunni partecipanti e delle tre docenti accompagnatrici, una nuova esperienza di gemellaggio che l‘Istituto “Maria Immacolata” questa volta ha realizzato con il Liceo “Szent Laszlo” di Budapest.

Nella settimana di permanenza, numerose sono state le attività svolte e le escursioni che hanno connotato positivamente la formazione dei nostri alunni in un Paese ricco di storia e di arte.

Preziosa la collaborazione dei docenti di Civiltà italiana del suddetto Liceo.

Commenta Amanda con entusiasmo: “Il sistema scolastico in Ungheria è diverso dal nostro. Abbiamo lavorato in classi aperte: gli studenti possono scegliere l’indirizzo in cui “specializzarsi”. Abbiamo comunicato con studenti dell’indirizzo linguistico; la loro prima lingua è l’Italiano che studiano per circa dieci ore a settimana. I professori della lingua straniera sono madrelingua.

Ci ha molto interessato vedere come ad esempio per la disciplina “Biologia” sia riservata un’ala della struttura edilizia del Liceo per gli “allevamenti” di animali…(uno spaccato reale nella natura ndr). Lo studio diventa così più accattivante.

A mio parere è stata un’esperienza toccante: osservare opere di artisti può educarci a cogliere il senso della bellezza che magari non sempre apprezziamo; interagire con altre persone in luoghi nuovi e sconosciuti ci può rendere persone più mature e responsabili; accostarci a realtà distanti e a culture differenti dalla nostra può regalarci momenti di stupore.

La Scuola non deve formare i giovani solo dal punto di vista ‘culturale ’, ma educarli ad essere dei cittadini del mondo”.

In queste riflessioni va colto il senso di ogni gemellaggio.

Nella prossima primavera sarà il nostro Liceo ad ospitare alunni e docenti ungheresi.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi