SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

San Giovanni Rotondo paralizzata da un imbarazzante immobilismo politico-amministrativo

Il Gruppo Misto avendo constatato che il Sindaco Costanzo Cascavilla, con ingiustificata ed incomprensibile testardaggine continua a non assumere posizione sull’immobilismo politico-amministrativo che ha portato la città di San Giovanni Rotondo, da oltre due mesi, ad una insostenibile situazione di ingovernabilità, né ha inteso dare alcun riscontro alle proposte ed ai suggerimenti più volte manifestati dai cinque consiglieri su singoli aspetti e temi di natura programmatica ribadiscono la disponibilità a formalizzare le dimissioni unitamente a quelle di almeno altri quattro consiglieri comunali addivenendo in tal modo allo scioglimento anticipato del Consiglio comunale e andare a nuove elezioni nella primavera del 2019 (tra quattro mesi).

I cinque consiglieri del Gruppo Misto nell’immediato faranno richiesta di incontro al Prefetto di Foggia, Massimo Mariani, per informarlo sulla drammaticità della situazione politica ed amministrativa in atto nella nostra città. 

San Giovanni Rotondo, 26 novembre 2018

I consiglieri comunali

Antonio Pio Cappucci

Daniela Di Cosmo

Leonardo Maruzzi

Michele Pennelli

Salvatore Ricciardi

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi