SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

“Il Clan di Cocktail” ricorda Mario Ritrovato

La Compagnia di Teatro Popolare “Il Clan di Cocktail” riporta in scena, per il consueto appuntamento annuale con il teatro in vernacolo, “La cialanca”, una commedia di Mario Ritrovato.

Non è un caso che la scelta del Clan per l’appuntamento pre-natalazio di quest’anno sia ricaduta su questa rappresentazione. Portare in scena questa farsa è un modo semplice e toccante per ricordare uno dei componenti storici della Compagnia teatrale, Mario Ritrovato, cultore delle tradizioni, dei costumi e del dialetto sangiovannese, scomparso dieci anni fa, a meno di un anno dal primo allestimento de “La cialanca”.

Lo spettacolo andrà in scena al Cine-teatro Palladino il 14 e 15 dicembre.

“La cialanca” come tutte le farse che si rispettino, esula da qualsiasi problematica ed impegno per far posto ad un sano e spensierato divertimento.

Ma per capire intorno a cosa ruota il tutto bisogna partire dal significato della parola: la “cialanca” è un appetito insaziabile, da cui il modo di dire “allancarece de fama”; in senso figurato e secondo la tradizione sangiovannese, nei cani che hanno questo grosso appetito, la “cialanca”  si localizzerebbe nella coda, per cui i nostri contadini usavano mozzare la coda per eliminare la “cialanca”.

Nella commedia due amici, quasi una coppia di fatto, devono continuamente inventarsi espedienti per racimolare un po’ di cibo e sconfiggere la cialanca che li affligge…

La farsa in 2 atti, con la regia di Sebastiano Maruzzi e le scenografie del maestro Giovanni Tamburrano, vedrà sul palco Donato Ciccone, Raffaele Strizzi, Giovanni Fiorentino, Giusy Cavorsi, Grazia Latiano, Loreta Guglielmo, Nunzia Ritrovato, Giorgia Russo, Matteo Dragano, Michele Cassano, Fabio Zoccano.



Ingresso ore 20.30 – Sipario ore 20.45

Prevendita: Componenti del Clan ed esercizio commerciale “Maruzzi” (piazza Pasquale Dragano)

 

Download PDF

Tags

 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi