SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Sequestrata anche merce contraffatta

Giorni di intensa attività per il comando di Polizia Locale dei San Giovanni Rotondo.

Nel corso di specifici controlli per il contrasto all’abbandono abusivo di rifiuti pericolosi  il 27 novembre scorso gli agenti guidati dal comandante Antonio Acquaviva hanno sequestrato un’area di 1000 mq di terreno demaniale ubicata in contrada Coppa Salerno adibita a discarica abusiva, sulla quale sono stati rinvenuti numerosi rifiuti speciali derivanti da scarti di demolizione edilizia (mattoni, piastrelle, residui di cemento ecc). La discarica a cielo aperto è stata sottoposta a sequestro preventivo e posta a disposizione dell’autorità giudiziaria mentre sono in corso le indagini per risalire agli autori del reato. Una operazione che si inquadra nell’ambito del controllo del territorio alla prevenzione e repressione di reati di tipo ambientale.

Con l’approssimarsi delle festività invece tornano i sequestri di materiale illecito e contraffatto destinato all’uso domestico per gli addobbi natalizi. Gli uomini del comando di P.L. nella giornata odierna hanno provveduto alla distruzione di ingenti quantitativi di scarpe contraffatte, giocattoli, materiale elettrico, occhiali da sole e oggetti vari privi del marchio CE. Si tratta di materiale sequestrato in diversi interventi presso esercizi di vicinato e presso il mercato settimanale del venerdì.

Questi controlli – ha ribadito il comandate della P.L. Antonio Acquaviva -, continueranno per tutto il periodo natalizio. Si ricorda ai consumatori che per quanto riguarda i dispositivi elettrici non a norma, possono essere causa di folgorazione. Per questo motivo si consiglia ai cittadini di acquistare decorazioni luminose, giocattoli e altri oggetti solo dopo aver visionato attentamente le confezioni e il foglio illustrativo della merce”.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi