SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Secondo le prime ricostruzioni la natura sarebbe dolosa

La mano criminale torna a colpire nella nostra città. La scorsa notte l’autovettura di proprietà di un agente in forza al comando di Polizia Locale è stata data alle fiamme.

Dai primi riscontri pare che la natura del rogo sia dolosa. Solidarietà all’agente, apprezzato e molto conosciuto  in città per la sua militanza di lungo corso, è stata espressa dal Comandante della P.L. Antonio Acquaviva a nome di tutti i colleghi.

Sono in corso le indagini dei Carabinieri per risalire agli autori del vile gesto.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi