SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Auguri a tutti i lettori con l’auspicio che sia un 2019 di belle notizie

Il 2018 è stato il dodicesimo anno di attività di SanGiovanniRotondoNET.it, portale pioniere dell’informazione locale sul web, un impegno che continueremo a portare avanti anche negli anni a venire.

Migliaia le visite e le condivisioni social delle nostre news, tantissimi articoli pubblicati, numerose le denunce e le inchieste che hanno trovato l’apprezzamento dei cittadini e dei sangiovannesi fuori sede che ci seguono per conoscere le vicende della propria città.

Nonostante i tentativi denigratori (in particolare quelli che arrivano sovente dal mondo della politica locale) ribadiamo che la nostra mission è quella di INFORMARE, nel rispetto di tutti, soprattutto della verità e dell’oggettività dei fatti

Ecco a voi un cameo dei principali avvenimenti di questo 2018 ricco di eventi per la nostra città: la visita di Papa Francesco, la scomparsa di Monsignor Castoro, il centenario della stimmatizzazione permanente di Padre Pio e il cinquantesimo anniversario dalla sua morte, la visita del premier Conte. Un anno che si è concluso con la tragica scomparsa del nostro giovane concittadino Antonio, una morte che deve farci riflettere profondamente sul significato della vita.

Il nostro augurio è che il 2019 possa essere un anno ricco di buone e belle notizie. Buon anno a tutti i nostri lettori!

GENNAIO

- Il 2018 si apre così come si era chiuso il 2017: disagi, traffico in tilt e strade chiuse al traffico a causa dell’annoso problema degli allagamenti, che ci farà compagnia per tutto l’anno.

- Prime crepe a Palazzo di Città: Cascavilla in piena crisi alle prese con le alleanze per le politiche e la sostituzione di Armido Squarcella.

- È Roberto Cappucci, segretario del locale circolo di Rifondazione Comunista, il primo candidato sangiovannese alle politiche con la lista Potere al Popolo.

- Serie di incidenti sulla SS 272 tra San Marco e San Giovanni. Sotto accusa il cattivo stato dell’asfalto. L’Anas provvederà ai lavori di messa in sicurezza nel mese di febbraio.



FEBBRAIO

- Prima neve del 2018: scuole chiuse e soliti disagi.

- Parla Armido Squarcella: “Fatto fuori senza ragione”.



MARZO

- Elezioni Politiche: boom dei 5 Stelle. Intanto ancora frizioni a Palazzo di Città e malumori interni dopo la tornata elettorale per gli appoggi trasversali all’interno della maggioranza.

- Papa Francesco in visita pastorale a San Giovanni Rotondo: accolto da migliaia di persone per le vie della città, prima della celebrazione sul sagrato del Santuario visita i bambini della Pediatria onclogica di Casa Sollievo e prega dinanzi alle spoglie di San Pio nella chiesa di S.Maria delle Grazie. Nella sua omelia, su un sagrato della chiesa di S.Pio gremito di fedeli, definisce Padre Pio “apostolo del confessionale”. Monsignor Castoro lo ringrazia per essersi fatto “semplice pellegrino in questa terra”.

- Ancora una nevicata a fine mese costringe il Sindaco a chiudere nuovamente le scuole.

- Degenerazione urbana. A pochi giorni dal nostro articolo denuncia sulle condizioni pietose in cui versa il “Puscinone”…vengono disposte le “pulizie di primavera” e le acque della fontana tornano limpide.



APRILE

- Cascavilla, ancora in piena crisi, nomina assessori Mimmo Longo e Aurelio Pasqua. Michele Pio Lombardi entra in Consiglio comunale al posto di Longo nelle fila di Forza Italia.

- Diversi episodi di furti di pneumatici in città con la tecnica dei ‘quattro mattoni’.



MAGGIO

- Ci lascia Monsignor Michele Castoro, stroncato dal male che lo affliggeva da tempo. L’ultima sua apparizione pubblica in occasione della visita di Papa Francesco. “Ho amato la chiesa più della mia stessa vita” ha scritto nel suo testamento spirituale. Monsignor Renna nominato amministratore apostolico della Diocesi.

- La Lega alza la voce contro il Sindaco: “basta feste e festicciole”. Nuova crisi per Cascavilla al centro del fuoco incrociato nella sua maggioranza. Intanto scoppia la polemica per una foto social che ritrae il vicesindaco Nunzia Canistro con un grembiule da cucina con l’immagine di Mussolini.



GIUGNO

- Brutto incidente per il pilota Michele Pirro sul circuito del Mugello nel GP d’Italia della MotoGP. Per fortuna solo qualche contusione ed una spalla rotta.

- Agire Insieme invita il Sindaco ad una vera svolta nell’azione di governo.



LUGLIO

- A nemmeno un mese dall’incidente Michele Pirro torna in pista e vince il Wold Ducati Week.

- Intitolato il Centro Sociale Polivalente ad Emma Francavilla.



AGOSTO

- La Lega di nuovo sul piede di guerra per la gestione degli spazi pubblici in occasione degli eventi estivi.



SETTEMBRE

- Polemiche per la gestione (e per i costi) della festa Patronale di S.Maria delle Grazie.

- È il mese del 50mo anniversario della morte di San Pio e il centenario della sua stimmatizzazione. Il 21 settembre arriva nella nostra città il premier Giuseppe Conte per partecipare alla veglia di preghiera sul sagrato della chiesa di San Pio. Il Presidente del Consiglio è accolto in città da una folla festante (riceverà anche la cittadinanza onoraria) per via del suo passato che lo lega alla nostra città. Qui ha vissuto negli anni del liceo e qui vivono ancora i suoi genitori che viene spesso a trovare, come in occasione delle recenti feste natalizie.

- Costituito il gruppo misto composto dai consiglieri Antonio Pio Cappucci, Daniela di Cosmo (che passano all’opposizione), Salvatore Ricciardi, Michele Pennelli e Leonardo Maruzzi.



OTTOBRE

- Michele Pirro vince il suo sesto titolo italiano nel CIV. Un trionfo che lo incorona Campione Italiano ELFCIV 2018, e che mette in luce la forza e la tenacia del nostro #51, che porta a casa il terzo titolo nelle ultime quattro stagioni.

- Ufficiale: il 16 maggio il Giro d’Italia farà tappa nella nostra città.

- Il Gruppo Misto incontra la città e denuncia l’immobilismo totale e la crisi che da mesi alberga a Palazzo di Città.



NOVEMBRE

- Padre Franco Moscone nominato nuovo arcivescovodella diocesi Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo.
Il 12 gennaio prossimo l’ordinazione episcopale nella Cattedrale di Alba, ma per il suo ingresso ufficiale in Diocesi bisognerà attendere il 26 gennaio

- Consiglio comunale fiume sulla crisi politica con Cascavilla che annuncia il fallimento del progetto politico del 2016 e le “dimissioni irrevocabili” in caso di impossibilità a portare avanti alcuni punti di primaria importanza per la città.

- Grande finale di stagione per Michele Pirro che coglie un fantastico 4° posto nell’ultimo gran premio della MotoGP a Valencia in sella alla sua Ducati. A fine gara annuncia l’operazione alla spalla, necessaria dopo l’infortunio di giugno al Mugello.



DICEMBRE

- Altro che dimissioni. Il Sindaco risolve la crisi richiamando tutti gli assessori dimissionari. Una farsa che ha tenuto la città in scacco per oltre due mesi.

- Incendio in un’abitazione del centro storico. Muore Antonio, giovane disabile, rimasto intrappolato tra le fiamme. Polemiche per la mancanza di una stazione permanente dei vigili del Fuoco nella nostra città.

- Allarme gioco d’azzardo in città: i sangiovannesi in media giocano circa 900 euro pro capite all’anno.

- Le transenne “Città di San Giovanni Rotondo” sono risultate il miglior investimento del 2018. Acquistate per delimitare il tragitto percorso da papa Francesco e dal premier Giuseppe Conte sono versatili e utili nelle occasioni più disparate: per circoscrivere zone off limit come buche stradali, segnali stradali in bilico,marciapiedi inagibili e persino l’albero di natale in piazza….ma funzionali sopratutto per per creare ulteriori barriere architettoniche.
Che dire…oltre al danno la beffa.

- Il Consiglio Comunale in programma per oggi, 31 dicembre, è andato deserto. L’ultima assise dell’anno non si è tenuta per mancato raggiungimento del numero legale…si starà preparando una nuova crisi o sarà colpa dei preparativi per il gran cenone di san Silvestro?

 

Download PDF

Tags

 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi