SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Nella gara di esordio della stagione il sangiovannese si conferma leader

Come successo nel mondiale Superbike la Ducati Panigale V4 R si è rivelata una moto vincente anche nel Campionato Italiano Velocità. Merito di Michele Pirro che ha tenuto la testa della gara dall’inizio alla fine.

In gara Pirro è scattato dalla seconda casella, ma ha preso subito la testa e ha costruito la vittoria nelle prime fasi di gara.Piazzando il giro veloce (1’36.737) al secondo passaggio ha messo subito un secondo e mezzo fra sé e gli avversari.

Distacco che è rimasto invariato fino alle ultime fasi, quando Pirro ha dato un ultimo “strattone” al ritmo che ha allargato il divario da Samuele Cavalieri, sempre su Ducati V4. Domenica gara 2 ore 15.20

MICHELE PIRRO #51 – DUCATI PANIGALE V4R – Barni Racing Team

“Sono molto contento di aver vinto la prima gara con questa moto e farlo con il Barni Racing Team è sempre una grande emozione. Voglio dedicare questa vittoria a tutta la squadra e a Marco Barnabó che nonostante l’impegno nel mondiale Superbike è riuscito in poco tempo a mettermi a disposizione un mezzo competitivo. Domani in gara 2 cerecheremo di mogliorare ancora il pacchetto della nostra V4, che ha ancora molto potenziale da esprimere, con l’obiettivo di ripeterci”.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi