SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Il test driver sangiovannese della Ducati al lavoro per lo sviluppo della Ducati

Michele Pirro ha concluso con successo l’ultimo test in sella alla Ducati GP19, in vista del Gran Premio d’Italia che si svolgerà al Mugello il prossimo 2 giugno.

L’appuntamento con il Gran Premio d’Italia è il primo dei tre in programma per il pilota del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, che sarà presente con la terza Ducati ufficiale anche al Gran Premio di San Marino a Misano (15 settembre) e al Gran Premio de la Communitad Valenciana (17 novembre)

Quest’ultimo test sul tracciato toscano, si è svolto in condizioni limite, per via del freddo che ha sta attraversando la penisola, ma che non ha impedito a Pirro di portare a termine gran parte del lavoro programmato dagli uomini Ducati.

120 giri in due giorni, in cui il Test Team Ducati ha potuto esplorare nuove soluzioni in diverse aree della moto e consolidare ancora di più i punti forti che la GP19 possiede.

MICHELE PIRRO #51 – DUCATI TEST TEAM – MOTOGP

“Le sensazioni sono buone e nonostante le condizioni meteo non fossero ottimali per via del freddo, siamo stati il Team che ha fatto più giri di tutti. Abbiamo raccolto molte informazioni che consolidano il potenziale della nostra moto. Tornare al Mugello per il Gran Premio d’Italia sarà una grande emozione e farlo con questa Ducati mi rende orgoglioso”.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi