SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

 Questo pomeriggio la proclamazione

Giornata carica di emozioni per il neo Sindaco di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti, vincitore del ballottaggio di domenica scorsa.

Questo pomeriggio infatti c’è stata la proclamazione ufficiale del nuovo primo cittadino. La cerimonia di insediamento si è svolta nell’aula consiliare alla presenza dei consiglieri comunali di maggioranza eletti, della segretaria comunale Giuliana Galantino e del commissario prefettizio Antonio Incollingo che ha virtualmente passato il testimone del Comune al professor Crisetti.

Visibilmente emozionato il nuovo sindaco, accompagnato dalla moglie e dalla figlia, è stato accolto nell’aula consiliare da tanti cittadini, dai dipendenti comunali e dai neo eletti consilieri di maggioranza.

Ringrazio il dottor Incollingo per il lavoro profuso in questi mesi alla guida del nostro ente – ha dichiarato Crisetti nel suo discorso – Un uomo dalla provata esperienza che ha traghettato il nostro comune in questo periodo, la ringrazio a nome della città di San Giovanni Rotondo“. Il Sindaco ha poi donato un pensiero al commissario uscente e ai suoi collaboratori. “Grazie a tutti quanti voi, adesso mettiamoci al lavoro“, ha concluso il nuovo inquilino di Palazzo San Francesco.

 



Dopo la proclamazione da parte della Commissione Elettorale, la cerimonia è proseguita nella “stanza del Sindaco”, dove Michele Crisetti, ha indossato per la prima volta la fascia tricolore.

Per il giuramento del nuovo sindaco, la proclamazione dei consiglieri eletti, la formazione della nuova giunta e l’elezione del presidente nella massima assise consiliare, bisogerà attendere, invece, il primo Consiglio Comunale.

 

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi