SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Da oggi a domenica volontari da tutta Italia nella nostra città. Prevista la visita di Giuseppe Conte

Ha preso il via oggi, per concludersi domenica 16 giugno, il raduno nazionale del volontariato di Protezione Civile. Un raduno fortemente voluto nella nostra città in onore di San Pio, patrono delle associazioni di Protezione Civile.

La Puglia è tra le regioni che vanta qualità migliori nel settore della Protezione Civile”, ha  dichiarato il vice presidente della Regione e assessore alla Protezione Civile Antonio Nunziante, “Il prossimo 19 giugno firmeremo un protocollo per il gemellaggio con la regione Campania per la gestione delle evacuazioni nelle aree a rischio vulcanico. Stiamo inoltre procedendo speditamente sul fronte del numero unico per le emergenze, il 112, di cui peraltro si parlerà durante la 3 giorni di San Giovanni Rotondo: la Regione ha già adottato una delibera ed assumerà 130 persone per la gestione del numero unico europeo di emergenza, 80 già entro la fine di quest’anno. Sarà inoltre potenziata anche la sala operativa della Protezione Civile e presto partiranno i bandi riservati agli Enti locali per attuare le linee guida regionali, approvate recentemente, con uno stanziamento complessivo di 5 milioni di euro”.

Al raduno si sono già iscritte più di 1.000 persone, ma il Comitato regionale permanente di Protezione Civile si aspetta una partecipazione persino maggiore. Arriveranno da tutte le regioni d’Italia e con loro, al seguito, le famiglie. Ai volontari sarà dedicata la fiaccolata in programma sabato sera e la sfilata che invece si terrà domenica mattina prima della Messa solenne.

Per questo grande raduno – ha dichiarato il consigliere regionale e presidente del comitato regionale permanente di PC Ruggiero Mennea – siamo riusciti a mettere insieme le quattro grandi strutture operative nazionali, Croce Rossa, Anpass, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e le Misericordie. E’ la migliore rappresentazione dello slogan che abbiamo scelto per questo raduno: ‘Ut Unum sint’, siamo una cosa sola. E’ questa l’immagine che offriremo all’Italia intera nei tre giorni di San Giovanni Rotondo”.



Per il raduno si è provveduto ad allestire un campo nell’area del parcheggio Pozzo Cavo. Dopo l’accoglienza di oggi da domani la manifestazione entra nel clou. Di seguito il programma dettagliato:


Sabato 15 giugno

8,00 – 12,00 Attività formative, esercitative, visite mediche e visite guidate sui luoghi del Santo
12,30 – 14,30 Pranzo presso il campo
15,00 – 16,00 Registrazione Ospiti Convegno presso il Centro Spirituale Padre Pio
16,00 – 19,00 Convegno: “Il volontariato nelle attività regionali di lotta agli incendi boschivi”

Interverranno:

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio dei Ministri

Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia

Angelo Borrelli, Capo Dipartimento della Protezione Civile

Antonio Nunziante, Assessore della Regione Puglia con delega alla Protezione Civile

Ruggiero Mennea, Presidente del Comitato Permanente della Protezione Civile Puglia

19,30 – 20,30 Cena presso il campo
21,00 – 22,00 Fiaccolata presso il Santuario di San Giovanni Rotondo
22,00 – 23,00 Musical: “Actor Dei – L’attore di Dio” Omaggio a Padre Pio


Domenica 16 giugno

8,00 – 11,00 Sfilata Volontari
11,30 – 12,30 Santa Messa nella Basilica di San Pio, con diretta televisiva via satellite
13,00 – 15,00 Pranzo
16,00 Chiusura Campo e Rientro

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi