SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Due giorni di grande rilievo sociale e civile in attesa di una politica seria ed eco-sostenibile

La buona notizia è che nei giorni 21 e 22 Settembre 2019 è tornata la campagna di volontariato ambientale “Puliamo il Mondo” di Legambiente e quella cattiva è che la città continua ad essere minacciata da incuria e inciviltà.

Oggi più che mai è indispensabile spolverare le buone abitudini, maggiore sensibilità al rispetto per la città, alla raccolta differenziata, non solo come scelte individuali riproducibili, ma anche come stimolo alle Amministrazioni.

L’iniziativa “Puliamo il Mondo” ha lo scopo d’innescare un’onda di cambiamento per rallentare un processo di degrado della città, da troppo tempo sporcata e abbandonata.

Dopo la terapia d’urto effettuata da tanti volontari urge una politica seria nella gestione dei rifiuti, insieme ad un maggiore senso civico e rispetto verso il prossimo.

Abbiamo intervistato Antonio Tortorelli, Presidente di Legambiente di San Giovanni Rotondo che ci racconta le due giornate di sensibilizzazione.



Intervista e montaggio a cura di Berto Dragano e Emanuele Merla

 

Download PDF

Tags

 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi