SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Legambiente chiede un confronto pubblico

Lo scorso anno scrivevamo al Sindaco:

Let’s Clean Up Europe 2014: “liberiamo l’Europa dai rifiuti”. Giornata organizzata dalla scuola Melchionda (Circolo Comprensivo Melchionda- De Bonis): 180 ragazzi Le classi 3ª 4ª 5ª con le loro maestre hanno partecipato alla manifestazione lo scorso 15 maggio 2014. Sono stati accompagnati dai volontari di Legambiente alla cava di pietra bonificata, in Contrada Castello. L’iniziativa ha consentito di ripulire l’area dai copertoni abbandonati. Alla manifestazione hanno preso parte l’Assessore Teresa Sauchelli, che ha portato I saluti del sindaco e il consigliere Mimmo Longo. Loro hanno accolto l’invito e la proposta di fare in quell’area un parco naturale. L’idea di farne un parco era stata proposta da Legambiente già moltissimi anni fa. Ora la forza dei bambini lo renderanno possibile. Il “Parco della petrera” gode di una splendida veduta panoramica sul Golfo e su tutto il Tavoliere. (…) . Anzi, l’idea sarebbe proprio quella di trinciare  i residui delle potature del verde pubblico unitamente ai rifiuti vegetali in genere (RIFIUTO ORGANICO SECCO), su alcune piazzole di questo parco (EX CAVA DI PIETRA DA RECUPERARE), quasi tutto riempito di detriti e di inerti, per arricchirlo di sostanza organica. La manifestazione, cosa importante, è avvenuta proprio nei giorni in cui è partita la  raccolta differenziata estesa a tutto il centro abitato, con il sistema del porta a porta”. (…)

Di queste, e altre proposte per la corretta gestione del ciclo dei rifiuti nella nostra Città, il nostro circolo ne ha fatte tante e le vorremmo riprendere, in vista del prossimo Capitolato di Appalto, in un confronto aperto ai consiglieri e ai tecnici comunali, alle forze politiche e alle altre associazioni cittadine, da convocare presso la Sala del Consiglio Comunale.

 

Gianfranco Pazienza

Responsabile circolo Legambiente ‘Lo Sperone’ di San Giovanni Rotondo

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi