SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Un convegno sull’Alternanza Scuola-Lavoro

Il mercato del lavoro e orientamento alle nuove professioni”, questo il tema del Convegno, celebratosi nel pomeriggio di venerdì 6 ottobre a San Giovanni Rotondo presso l’Auditorium del Cinecircolo “Pier Giorgio Frassati”.

Il Convegno è stato organizzato dal Liceo “Maria Immacolata”, nel quadro delle iniziative inerenti all’Alternanza Scuola-Lavoro.

Presenti oltre al dirigente scolastico Antonio Tosco, il sindaco Costanzo Cascavilla, Cosimo Curto, direttore dell’Arfotur (la ditta che ha collaborato con il Liceo per una esperienza di mobilità transnazionale che ha visto un gruppo di studenti impegnati nell’Alternanza Scuola-Lavoro a Malta n.d.r.), Erasmo Di Giorgio, referente della Camera di Commercio, la dott.ssa A. Tarantino, in rappresentanza dell’UST e alcuni Amministratori locali.

Gli interventi dei relatori hanno evidenziato la complessità nonché la duttilità della realtà dell’Alternanza Scuola-Lavoro, introdotta dalla legge della Buona Scuola. Una novità che “rivoluziona” la Scuola perché la coinvolge fattivamente nella costruzione di percorsi di alternanza con il mondo del lavoro non prescindendo dal territorio in cui essa è inserita ed opera.

Occorre saper interpretare criticamente le risorse del territorio per creare quelle giuste opportunità che rafforzano il tessuto imprenditoriale e lavorativo. E questo impegno riguarda anche la Scuola che non può sottrarsi al dovere di cogliere i cambiamenti in atto, di agganciarsi ai processi evolutivi relativi alla società, al mondo del lavoro, ai fattori economici.

Un raccordo reale, dunque, allinea mondo delle Imprese e Scuola. Le conoscenze acquisite dagli studenti devono diventare competenze spendibili in più settori.
La nostra realtà locale è contrassegnata da una forte vocazione turistica e non si tratta più soltanto di turismo religioso, ma esperenziale. Un turismo più esigente, più stimolante, più incentivante.
All’interno di tale contesto possono nascere nuove professioni, nuovi segmenti lavorativi facendo leva “sulle risorse relazionali, materiali e immateriali”.
Efficaci capacità organizzative e valorizzazione delle risorse possono risultare fattori determinanti per migliorare l’attrattività di un luogo. Questi i punti toccati dai relatori, ospiti del Convegno.

Apprezzati intermezzi musicali sono stati offerti da due docenti del nuovo indirizzo di studi, il Liceo musicale, presentato ufficialmente in occasione del Convegno.

L’ultimo atto: la consegna degli Europass agli studenti del “Maria Immacolata” da qualche giorno tornati da Malta.


Sempre nell’ambito delle attività inerenti all’Alternanza Scuola-Lavoro, nel pomeriggio di giovedì 5 ottobre presso la sede di via Cellini, si è tenuto un incontro di Formazione rivolto a studenti e insegnanti del Liceo “Maria Immacolata”.

La dott.ssa Chiara Niciforovic, fondatrice della “Eccellenza Academy”, ha illustrato il metodo Mental Balance, basato sulle Neuroscienze e sulla Psicologia energetica, e l’arte invisibile dell’eccellenza.

Essere eccellenti significa anche trovare in ogni situazione la giusta sequenza di pensieri e di comportamenti utili a raggiungere risultati straordinari, attraverso un lavoro di scoperta e di potenziamento delle proprie capacità e dei propri talenti.

Il metodo “Mental Balance” si basa su alcuni principi:

  • Osservazione
  • Gestione dei pensieri
  • Potere del linguaggio
  • Stati emotivi ed energetici
  • Comunicazione interpersonale

e apre squarci operativi anche nella Scuola perché profila un’educazione e uno sviluppo dei ragazzi in chiave di coaching.

“Il vero potere di ogni insegnante si manifesta con l’esaltazione dei talenti di ogni ragazzo, aiutandolo a costruire gli schemi comportamentali e le esperienze personali per diventare eccellenti. Ogni insegnante è un coach di vita con la missione di orientare le giovani menti al progresso e ad un futuro prospero e brillante. In tal modo la crescita di ogni ragazzo si può arricchire di visioni trasformanti per ognuno di loro”.

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi