SponsorSponsor

SponsorSponsor
 

Torna la Campagna di Natale promossa dalla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica

In occasione della Campagna di Natale i volontari della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica offriranno panettoni artigianali, presepi, trenini e praline di cioccolato per raccogliere fondi da destinare all’adozione dei progetti di ricerca FCC e aiutare la Fondazione nel suo importante compito di ricerca e miglioramento della qualità di vita dei tantissimi affetti da questa terribile patologia.

A San Giovanni Rotondo i panettoni artigianali, realizzati per l’occasione dalla pregiata pasticceria siciliana “Fiasconaro”, sono già disponibili presso le 23 postazione di offerta poste in altrettante attività commerciali: basta un piccolo contributo e contribuirai a infondere nuova luce alla conoscenza della malattia e ad accelerare i tempi per trovare una cura e regalare una speranza ai tanti affetti da quella che, oggi, è la malattia genetica più diffusa ed ancora priva di cura.

La fibrosi cistica è una malattia genetica grave, la più diffusa tra le malattie genetiche rare. È una malattia presente dalla nascita in quanto dovuta ad una alterazione genetica. Chi nasce malato ha  ereditato un gene difettoso sia dal padre sia dalla madre, entrambi portatori sani del gene mutato. In Italia c’è un portatore sano ogni 25 persone.

La coppia di portatori sani, ad ogni gravidanza ha 1 probabilità su 4 di avere un figlio malato.  La fibrosi cistica detta anche “mucoviscidosi”, altera le secrezioni di molti organi risultando più dense, disidratate e poco fluide, contribuendo al loro danneggiamento. A subire la maggiore compromissione sono i bronchi e i polmoni in quanto il ristagnare dei muchi crea continue infezioni e infiammazioni, che comportano nel tempo, insufficienza respiratoria grave fino alla morte.

Quanto raccolto contribuirà al finanziamento della fase preclinica del progetto Task Force for Cystic Fibrosis, promosso dalla Fondazione in sinergia con i Gruppi di ricerca di eccellenza mondiale, Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) e Istituto Giannina Gaslini di Genova. Lo studio ha già portato all’identificazione di alcuni composti in grado di ripristinare la proteina errata che causa la mutazione più diffusa (F508del) che interessa la maggior parte dei malati FC.


Nella nostra città il panettone è disponibile presso le seguenti attività commerciali: Hotel Food Royal Coast, Beauty Center, Kronos Bar, Helvetia Ass.Ni, Braceria Da Peppino, Macbeth Fast Food, Hotel Perla Del Gargano, Antica Piazzetta, Easy World, Planet Junior, Bar Centrale, Ristorante Hotel Belvedere, Extrò Bar, Macelleria Polleria da Michele, Bar Tiffany, Pizzeria Da Peppino, Oasi Fitness, Macelleria Polleria Carni Più, Plaza Cafè, Alimentari Tuttodì, Favole e Feste.
E nelle sedi di Cattolica Assicurazioni di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo .

Download PDF
 

0 Commenti

Potresti essere il primo a commentare.

Lascia un commento

 

Dovresti essere loggato per postare un commento.

 
 
 
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Informativa estesa | Chiudi